Gestione rifiuti, istituito il tavolo tecnico per le festività pasquali

Tavolo tecnico

È stato istituito questa mattina il tavolo tecnico per fronteggiare l'emergenza dell'abbandono rifiuti nelle campagne, in previsione soprattutto dei prossimi giorni di Pasqua e Pasquetta.
Il tavolo tecnico ha visto la partecipazione dell'amministrazione comunale, dei rappresentanti delle forze dell'ordine, delle associazioni di volontariato competenti per la "questione rifiuti" (Oer, Guardie Campestri, Metronotte, Guardie Zoofile Oipa), del Coc del Comune di Bisceglie e del gestore del servizio.
Lunedì, giorno di Pasquetta, il territorio sarà presidiato dai rappresentanti di questa task force che provvederanno al controllo e alla repressione, con sanzioni di 500 euro e con esposti anche di carattere penale, punendo coloro che violeranno le regole che disciplinano la gestione dei rifiuti.
Inoltre, sono stati istituiti numeri di telefono di Pronto Intervento, Polizia Municipale (0803366611), Guardie Campestri (0803921237) e Metronotte (0803924450-0803922522) per segnalare e denunciare i trasgressori indicando giorno, ora e luogo dell'abbandono ed effettuando anche fotografie da trasmettere agli organi competenti in modo anonimo.
Infine, per la giornata di lunedì, dalle 15 alle 22, in via eccezionale saranno distribuiti i seguenti presidi di raccolta:

1. Via Crosta angolo via don Pancrazio Cuccuziello
2. Via Crosta nei pressi della piscina comunale
3. Via Vecchia Corato angolo via San Mercurio
4. Via Sant'Andrea angolo sc del carro
5. Via Ruvo
6. Via Lama di Macina
7. Largo Salsello
8. Ponte Lama

"In vista della Pasquetta tutti i cittadini sono chiamati a collaborare al controllo del territorio - ha dichiarato il Sindaco Spina -. Io lo farò direttamente, dedicando il lunedì della Pasquetta a questo servizio di volontariato, unitamente agli altri volontari e alle forze dell'ordine della task force istituita oggi".
"Invito anche quei movimenti e quei soggetti politici, bravi come sempre a parole e che hanno inteso risolvere il problema minacciando denunce contro l'amministrazione comunale alla Procura della Repubblica, invece di denunciare i veri responsabili, a collaborare attivamente partecipando alla task force di lunedì, segnalando la propria disponibilità alla Polizia Municipale", ha continuato Spina.
"È il momento della responsabilità, lasciamo fuori demagogie e vecchia politica", ha concluso il Sindaco.

Data: 15/04/2017 Ultima modifica: Ven, 21/04/2017 - 11:46