Inaugurata l'edicola votiva dedicata alla Madonna del Pozzo

edicola votiva

Un atto vandalico aveva danneggiato la statua della Madonna del Pozzo nell’edicola votiva eretta nel 2013 dall'associazione Maria Santissima del Pozzo di Bisceglie in ricordo di due eventi miracolosi avvenuti in quel luogo per intercessione della Madonna venerata a Capurso.
L'Amministrazione Comunale ha voluto erigere una nuova edicola votiva più grande e più bella per dare degna accoglienza alla statua della Madonna del Pozzo. Alla cerimonia hanno partecipato in rappresentanza dell’Amministrazione Comunale il sindaco Francesco Spina, il vicesindaco Vittorio Fata e l’assessore Vincenzo Valente unitamente alle autorità religiose e ai confratelli e le consorelle dell’associazione Maria Santissima del Pozzo con la presenza di centinaia di fedeli che hanno animato la cerimonia.
“Dopo l’atto vandalico che distrusse la statua della Madonna del Pozzo avevo preso l’impegno di promuovere e sostenere la realizzazione della nuova edicola votiva ancor più bella in cui esporre la statua restaurata. Ga dichiarato il sindaco Spina - Quell’impegno è stato mantenuto anche grazie alla vena artistica d Loredana Acquaviva e alla perseveranza dei fedeli dell’associazione della Madonna del Pozzo - Domani le celebrazioni in Suo onore proseguiranno con animo colmo di serenità e di gioia”.

Data: 01/09/2017 Ultima modifica: Mar, 05/09/2017 - 12:52