Spina: "Si promuova la cultura della solidarietà e del coraggio"

Spina

Questa mattina il Sindaco di Bisceglie, Francesco Spina, ha ricevuto a Palazzo San Domenico l’Assistente Capo della Polizia di Stato, Roberto Ricchiuti, biscegliese in forza al Reparto Prevenzione Crimine Puglia Settentrionale Bari, protagonista lo scorso 16 marzo del salvataggio di una bambina che rischiava di essere investita da un’auto sulla ss16 bis.
L’eroico biscegliese in divisa, mentre rientrava a casa dopo il suo turno di lavoro, fu a sua volta travolto dall’auto in corsa, ma grazie ai suoi pronti riflessi riuscì a salvare la bambina che era scesa dall’auto in panne della madre.
A causa dell’impatto, Roberto Ricchiuti è stato costretto ad un intervento chirurgico per i traumi riportati ai legamenti del ginocchio.
Durante l’incontro, il Sindaco ha manifestato al giovane poliziotto biscegliese, accompagnato a Palazzo San Domenico dal consigliere comunale Luigi Cosmai, gratitudine a nome di tutta la città per il suo gesto coraggioso.
“Ho inteso manifestare al cittadino Roberto Ricchiuti la mia personale gratitudine in quanto, purtroppo, gesti eroici e coraggiosi di tanti operatori delle forze dell’ordine e di tanti cittadini comuni vengono spesso sottovalutati dall’opinione pubblica – ha evidenziato il Sindaco Francesco Spina -. Compito delle istituzioni è anche quello di promuovere la cultura della solidarietà, dei doveri istituzionali e dello spirito di servizio che contraddistinguono i cittadini più meritevoli”.
“Spero che gli effetti pedagogici di queste iniziative servano per promuovere tali valori anche tra i più giovani e siano da esempio per le future generazioni della nostra città”, ha continuato Spina.
“Auguro a Roberto di riprendersi quanto prima e di tornare a tutelare la sicurezza dei cittadini sulle strade delle nostre città”, ha concluso il Sindaco.

Data: 06/04/2017 Ultima modifica: Gio, 06/04/2017 - 11:41