I° FORUM 18-02-2013

Confronti pubblici
Le differenti fasi di lavoro si svilupperanno attraverso un processo interattivo e circolare che coinvolgerà il gruppo multidisciplinare di lavoro, l’amministrazione comunale ed i principali soggetti (pubblici e privati) interessati al piano (cittadini, operatori economici, enti gestori dei servizi pubblici ecc) con l’intento di definire, attraverso la condivisione delle scelte e delle politiche di sviluppo e tutela del territorio costiero, obiettivi e priorità di intervento rispetto ai quali è necessario raccogliere il consenso operativo dei principali attori istituzionali, sociali ed economici.

In particolare, la partecipazione dei soggetti interessati si concretizzerà nel contributo attivo nelle seguenti forme del processo di partecipazione:

  • Forum, quali momenti di ascolto e di partecipazione attraverso cui raccogliere e valorizzare il contributo di tutte le espressioni e sensibilità sociali ed economiche del territorio;
  • Tavoli tecnici tematici, quali organismi tecnici del network decisionale e operativo per la redazione del Piano.

 

Allegati

Presentazione

Note: .

Mappa interattiva

Note: .

Ultima modifica: Ven, 18/12/2015 - 08:14