IMU ANNO 2018

 

L'I.M.U. è l'imposta municipale propria.

Il Comune di Bisceglie per l'anno 2018

- con deliberazione di C.C. n. 42 del 20/04/2016 ha approvato il Regolamento IMU anno 2016 ancora vigente.

- con deliberazione di C.C. n. 8 del 28/03/2018 ha confermato le aliquote IMU anno 2018.

 

ALIQUOTE COMUNALI  ANNO 2018:

- ALIQUOTA DI BASE  : 10,40 per mille

- ALIQUOTA ABITAZIONE PRINCIPALE  ( Immobili di Categoria Catastale A/1 – A/8 – A/9 )  : 4,00 per mille

- PERTINENZA DELL’ABITAZIONE PRINCIPALE (Categoria Catastale A/1 – A/8 – A/9) : 4,00 per mille (Si  applica l’aliquota ridotta nel limite massimo di 1 - uno - immobile per categoria catastale C/2 – C/6 – C/7)

- ALIQUOTA TERRENI AGRICOLI: 10,40 PER MILLE

 

DETRAZIONI D’IMPOSTA  ANNO 2018: 

- Abitazione principale: Euro 200,00 (Immobili di Categoria Catastale A/1 – A/8 – A/9 ) rapportati al periodo dell'anno durante il quale si protrae tale destinazione;

se l'unità immobiliare è adibita ad abitazione principale da più soggetti passivi, la detrazione spetta a ciascuno di essi proporzionalmente alla quota per la quale la destinazione medesima si verifica.

 

Inoltre:

- La base imponibile è ridotta del 50% a decorrere dall'01.01.2016 per le unità immobiliari, fatta eccezione per quelle classificate nelle categorie catastali A/1, A/8 e A/9, concesse in comodato dal soggetto passivo ai parenti in linea retta entro il primo grado che le utilizzano come abitazione principale, a condizione che il contratto sia registrato e che il comodante possieda un solo immobile in Italia e risieda anagraficamente nonchè dimori abitualmente nello stesso comune in cui è situato l'immobile concesso in comodato; il beneficio si applica anche nel caso in cui il comodante oltre all'immobile concesso in comodato possieda nello stesso comune un altro immobile adibito a propria abitazione principale, ad eccezione delle unità abitative classificate nelle categorie catastali A/1, A/8 e A/9; ai fini dell'applicazione delle disposizioni di quanto riportato nel vigente regolamento, il soggetto passivo attesta il possesso dei suddetti requisiti nel modello di dichiarazione IMU nei termini previsti per legge, allegando idonea documentaione attestante il possesso dei requisiti.

- per gli immobili locati a canone concordato di cui alla L. 431/1998, l'imposta, determinata applicando l'aliquota stabilita dal comune, è ridotta al 75%.

Note

- Per maggiori informazioni vedere:

IMU: Imposta Municipale Propria - informazioni

Settore di riferimento

Servizio Entrate Tributarie e Patrimoniali

Sede

Via G. Galilei 12 76011 Bisceglie

Personale addetto

 

- Cosmai Giovanna

- Porcelli Giuseppe

- Musci Angela

- Di Reda Lucia

- Lusco Domenico

- Anelli Fabio

- Veneziani Rosalba

Orari

 

- lunedì /martedì/giovedì/venerdì dalle ore 08:30 alle ore 12:30

Orario Pomeridiano : giovedì dalle ore 15:30 alle ore 17:00

 

== NEWS: Limitatamente al periodo dal 18.06.2018 al 31.08.2018 saranno rispettati i seguenti orari:

- lunedi : dalle ore 8:30 alle ore 12.30

- martedi : dalle ore 8:30 alle ore 13:00 e dalle ore 15,30 alle ore 18,00

- mercoledi/giovedi/venerdi:  dalle ore 8,30 alle ore 12,30

Livello di informatizzazione

Download modulistica. Disponibili on-line da scaricare i moduli necessari ad avviare la procedura che porta allerogazione del servizio

Tempi di attivazione del servizio online

Non appena possibile, in base alle disponibilità di bilancio, alle limitazioni imposte dalla spending review e a quelle necessarie per rispettare il patto di stabilità, verrà quantificato il tempo necessario per l'attivazione del servizio on line del presente procedimento.

Allegati

Delibera di CC N.8 del 28/03/2018 - Conferma aliquote IMU anno 2018

Note: Delibera di CC N.8 del 28/03/2018 - Conferma aliquote IMU anno 2018

Data di aggiornamento scheda

19/06/2018