"Sirene", festival di danza contemporanea e arti performative, dall'8 all'11 Settembre

SIRENE

Dall’8 all’ 11 settembre, presso Palazzo Tupputi, Opera Don Uva, Ripalta e altri luoghi, avrà luogo “SIRENE”, un progetto di performing arts e danza contemporanea ideato da Agostino Riola e realizzato dalla Compagnia  Sonenalé, con il  contributo del Comune  di  Bisceglie e del Teatro Pubblico Pugliese; rientrante nel programma estivo “Estate in Blu” presentato dal sindaco Angelantonio Angarano.

Ricordiamo che la prima edizione di SIRENE si è svolta dal 23 al 25 luglio 2021, riscuotendo un  grande  successo  di  pubblico,  facendo  registrare il tutto esaurito  e presenze da diverse parti d'Italia.

Grande riscontro si è avuto da parte dei media (la Repubblica, Rumorscena, etc.) e di grande impatto è stato il servizio che il TGR Puglia di RaiTre ha dedicato all'evento, evidenziando come Sirene valorizzasse attraverso la danza i vari luoghi della città di Bisceglie.

Per  la seconda edizione, SIRENE,  diventa un vero e proprio festival che  vede  la  partecipazione  di  artisti prestigiosi e di respiro  nazionale, e che mira a valorizzare i luoghi  della  città, anche quelli all'aperto e meno conosciuti, per coinvolgere tutta la comunità in una vera e propria festa della danza.

Tra gli artisti invitati, si segnala Alessio Maria Romano, coreografo e pedagogo, Leone d'argento alla Biennale di Venezia 2020.

Romano,  per  la  prima  volta  in  Puglia,  presenterà  la  sua  ultima  creazione, titolo in  via  di definizione, un gioco coreografico che creerà con danzatori selezionati in loco appositamente per il progetto e che parteciperanno a una masterclass di 4 giorni che si concluderà con una performance finale.

Il  festival  ospiterà, anche,  alcuni  dei  coreografi  italiani  di  punta  del  momento, selezionati  e promossi da Anticorpi  XL – network  della  giovane danza d'autore, di cui il Teatro Pubblico Pugliese è partner.

Le coreografe e i coreografi invitati presenteranno le loro ultime creazioni in diversi spazi non convenzionali e all'aperto della città di Bisceglie.

L'edizione  2022  di  SIRENE  presenterà  inoltre 'Lo  spazio  delle  relazioni', performance  della Compagnia Sonenalé, ideata da Riccardo Fusiello.

La creazione, che ad oggi è stata            ospitata in prestigiosi teatri e festival italiani, nel 2021 è stata segnalata  ai Premi  UBU del  Teatro  nelle  categorie  come  'miglior  spettacolo'  e  'miglior regia/coreografia'.

La  performance  coinvolgerà  in  scena  10  persone,  selezionate  tramite  una  call, per

indagare la densità dello spazio nelle relazioni umane in una immaginaria balera.

Altri artisti e collaborazioni sono in via di definizione.

A breve sarà presentato il programma definitivo con tutti gli artisti e i luoghi coinvolti.

 

Data: 08/09/2022 Ultima modifica: Mer, 13/07/2022 - 18:21