Al via il nuovo avviso per i progetti di vita indipendente e Dopo di noi, annualità 2021

dopo di noi

A seguito di approvazione da parte della Regione Puglia del nuovo Avviso Pubblico (AD 037/2020), dalle ore 12.00 del 10 marzo 2021 fino alle ore 12.00 del 30 marzo 2021 sarà attiva per i Comuni di Bisceglie e Trani la prima finestra quadrimestrale (seconda annualità) per inoltrare le manifestazioni di interesse per i Progetti di Vita Indipendente (“PRO.V.I.”) e “Provi Dopo di Noi” (per favorire l'autonomia di soggetti privi di supporto genitoriale o familiare).

Per ciascun “PRO.V.I.” e “PRO.V.I. Dopo di Noi” è riconosciuto un contributo massimo di 15.000 e 20.000 euro, per il periodo complessivo pari a 12/18 mesi per ciascun beneficiario. Il progetto di vita indipendente prevede fra gli interventi:

•          l’acquisto di ausili domotici e informatici e di arredi che favoriscono l’autonomia

•          l’abbattimento di alcune barriere architettoniche

•          la contrattualizzazione di un assistente personale con finalità ben specifiche

•          l’acquisto di servizi per favorire la mobilità,

La presentazione dell’istanza prevede obbligatoriamente il possesso di credenziali SPID, Sistema Pubblico di Identità Digitale, di livello 2, una attestazione ISEE ordinario e ristretto in corso di validità, certificato di disabilità in situazione di gravità ai sensi del comma 3, articolo 3, legge 104 del 92.

Le credenziali SPID devono essere intestate al richiedente del progetto di vita o al referente familiare presente nella medesima dichiarazione DSU e Attestazione ISEE, e fare quindi parte del medesimo nucleo familiare. In mancanza di referente familiare in possesso di credenziali SPID sarà possibile delegare alla presentazione della istanza un soggetto terzo in possesso di credenziali SPID; in alternativa, non sarà possibile procedere alla presentazione della istanza. Per tutte le informazioni riguardanti SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale) è possibile consultare il sito https://www.spid.gov.it/

L’istanza deve essere presentata esclusivamente online accedendo alla piattaforma telematica dedicata: http://www.sistema.puglia.it/portal/page/portal/SolidarietaSociale/PROVI....

Per richiedere informazioni sull’Avviso è possibile rivolgersi al Responsabile regionale del procedimento, esclusivamente mediante l’invio di richieste all’indirizzo di posta elettronica: m.pellicano@regione.puglia.it.

È disponibile un servizio di assistenza telefonica lungo il corso del progetto o relativo allo stato di avanzamento delle istanze al numero 0883/581120 il lunedì, mercoledì, venerdì dalle ore 9 alle ore 12; il giovedì dalle ore 16 alle ore 17.30. La referente è l’Assistente Sociale, dott.ssa Palma Vilella.

 

Trani-Bisceglie, 16 febbraio 2021

UFFICIO DI PIANO – Il Dirigente Dott. Alessandro Nicola ATTOLICO

Data: 16/02/2021 Ultima modifica: Mar, 16/02/2021 - 20:42