Giornata mondiale del diabete, Palazzo San Domenico illuminato di blu

palazzo san domenico blu diabete

Il Comune di Bisceglie, raccogliendo l’invito dell’Anci e dell’associazioni “Diabete Italia Onlus” e “Apgd” (Associazione pugliese per l’aiuto al giovane con diabete), ha illuminato di blu Palazzo San Domenico in occasione della Giornata Mondiale del Diabete che ricorre oggi. In tutto il mondo dal 2007 i principali luoghi e monumenti si illuminano di blu il 14 novembre per dimostrare sensibilità e attenzione nei confronti di coloro che soffrono di questa patologia.

“Abbiamo voluto che anche Bisceglie partecipasse all’iniziativa per sensibilizzare e informare l’opinione pubblica sul diabete, sulla sua prevenzione e gestione. In Italia sono oltre tre milioni i malati di diabete”, ha sottolineato il Sindaco di Bisceglie, Angelantonio Angarano. “Circa un terzo non sanno di esserne affetti perché non è stato loro diagnosticato. Per questo è necessario favorire la conoscenza e la consapevolezza di questa patologia in continua crescita, anche tra bambini e giovanissimi. Per prevenire e ritardare le complicanze è fondamentale la diagnosi precoce. Sosteniamo quindi l’informazione sul tema, associandoci al messaggio chiave della campagna di sensibilizzazione di quest’anno, che invita a ridurre il rischio con delle azioni semplici: dieta e stile di vita sano, attività fisica, controlli periodici”, ha concluso il Sindaco Angarano.

Data: 14/11/2019 Ultima modifica: Gio, 14/11/2019 - 18:25