Messa in Cattedrale per San Sebastiano, Patrono della Polizia locale

Il sindaco di Bisceglie Angelantonio Angarano alla celebrazione in Cattedrale

“Stamattina abbiamo onorato la ricorrenza di San Sebastiano, patrono della Polizia locale, con la santa messa in Cattedrale celebrata da Don Giuseppe Abbascià”. Lo rende noto il sindaco di Bisceglie Angeloantonio Angarano.

“Al Comandante e tutti gli agenti il nostro ringraziamento e quello della Comunità per l’impegno, la professionalità e il senso de dovere profusi nella quotidiana attività, insieme alle forze dell'ordine, a tutela del rispetto delle regole, della sicurezza pubblica, del decoro urbano ma anche per il ruolo di supporto alla popolazione in collaborazione con le associazioni combattentistiche e d'arma, la Protezione Civile e le associazioni di volontariato”, aggiunge il primo cittadino.

“Da parte nostra, con l’Assessore Natale Parisi, tutta la squadra di governo, il lavoro della Commissione Sicurezza presieduta da Franco Coppolecchia e i consiglieri comunali, stiamo dedicando la massima attenzione al tema della sicurezza, con risultati concreti, quali il concorso per le nuove assunzioni di altri agenti; il potenziamento dell’organico in estate con agenti a tempo determinato; le convenzioni con le associazioni combattentistiche, le Guardie Campestri e l’Associazione Nazionale di polizia di Stato; i tanti finanziamenti attratti per il potenziamento della videosorveglianza, quasi triplicata, con nuove telecamere in tutta la Città e particolare attenzione alle aree sensibili e alle scuole; e gli importanti protocolli sottoscritti con la Prefettura e il Ministero dell’interno, come il Patto per la Sicurezza Urbana e il Progetto Scuole Sicure, che hanno consentito un maggiore presidio del territorio, come peraltro testimoniano le molteplici operazioni congiunte svolte sul territorio”, conclude il sindaco Angarano.

Data: 20/01/2022 Ultima modifica: Ven, 21/01/2022 - 16:44