Riqualificazione piazza pesce, parchi urbani e via San Mercuro: finanziamenti per 800mila euro

progetto piazza pesce

Il Comune di Bisceglie ha ottenuto tre importanti finanziamenti partecipando ad avvisi pubblici del Gal Ponte Lama, per un importo complessivo di ben 800mila euro. I progetti presentati dal Comune di Bisceglie e finanziati riguardano nel dettaglio:

  • La riqualificazione funzionale dell’area del mercato giornaliero di corso Umberto (“piazza del pesce”). Il progetto (finanziamento di 400mila euro) prevede, tra le altre cose, la riqualificazione di piano stradale e marciapiedi, impianti di canalizzazione delle acque meteoriche e di lavaggio, il prolungamento del basolato lungo la viabilità verso largo Castello, la predisposizione di nuova illuminazione pubblica, la valorizzazione della quercia entrata di recente nell’elenco regionale degli alberi monumentali di Puglia.
  • Interventi di recupero e valorizzazione funzionale di aree verdi destinate a orti-giardini pubblici (finanziamento di 150mila euro). Lama Cappuccini, parte retrostante il parco Unità d’Italia, tornerà a essere fruibile e sarà oggetto di importanti attività di manutenzione straordinaria che ne consentiranno l'accessibilità anche alle persone con disabilità, al fine di cimentarsi in attività di orticoltura urbana e sociale. Lo stesso sarà possibile fare al Giardino botanico Veneziani, che attraverso questo progetto verrà dotato di servizi igienici. Il progetto, infine, non dimentica le periferie e perverrà al completamento della valorizzazione del Parco-giardino di Via Verdi, avviata dal Centro Educazione Ambientale comunale. Sarà completata e migliorata l'accessibilità con la realizzazione di marciapiedi, illuminazione, e dotazioni di uso collettivo.
  • Lavori di manutenzione straordinaria con interventi di allargamento e messa in sicurezza di strada San Mercuro, arteria al servizio di molti operatori del settore agricolo e non (finanziamento di 250mila euro).

“Si tratta di progetti che guardano al futuro migliorando la vivibilità della nostra Città e la fruizione degli spazi a disposizione della Comunità”, ha commentato il Sindaco di Bisceglie, Angelantonio Angarano. “L’intervento alla piazza del pesce, per esempio, oltre a migliorare la struttura a supporto degli operatori, con la riqualificazione e pedonalizzazione di uno dei due lati concorre al processo di valorizzazione di una fascia nevralgica della città per il suo interesse culturale, commerciale e di cerniera tra il borgo antico e il centro urbano. Il recupero delle aree verdi rientra nella promozione della cultura ambientale e del rapporto con la natura già intrapresa con la messa a dimora di molti alberi in città e la valorizzazione degli alberi monumentali. L’allargamento in via San Mercuro, infine, consente far fronte ad una necessità che si trascina da anni più volte sottolineata dagli operatori agricoli della zona”.

Data: 22/05/2020 Ultima modifica: Ven, 22/05/2020 - 12:53