Anagrafe - Carta di identità - richiesta / rinnovo

In questa pagina sono contenute le modalità per il rilascio della carta d'identità.

E' il documento di riconoscimento personale necessario per dimostrare la propria identità.

Potrà essere richiesta direttamenete allo sportello Anagrafe in ordine di arrivo ai cittadini presenti.

In alternativa, coloro che vorranno prenotare un appuntamento per l'emissione della CIE, potranno farlo esclusivamente tramite collegamento al sito: https://agendacie.interno.gov.it/ .

I cittadini con prenotazione sull'agenda CIE del Ministero dell'Interno avranno diritto di precedenza all'orario prescelto.

Il documento può essere richiesto dalle persone residenti e dimoranti nel Comune e non indipendentemente dalla loro età anagrafica così come stabilito dal Decreto Legge 13 maggio 2011, n. 70 (convertito in Legge n. 106 del 12 luglio 2011).

Il suddetto decreto ha inoltre differenziato la durata della carta d'identità in base alla fascia di età.
Le nuove validità temporali sono le seguenti:
- 3 anni, per i minori di 3 anni;
- 5 anni, nella fascia di età 3-18 anni;
- 10 anni, per i maggiorenni.

L'art. 7 del Decreto Legge 9 febbraio 2012, n. 5 reca nuove disposizioni in materia di scadenza dei documenti d'identità: "I documenti di identità sono rilasciati o rinnovati con validità fino alla data, corrispondente al giorno e mese di nascita del titolare", pertanto la carta d'identità sarà valida fino al giorno del compleanno successivo alla scadenza.

 

Adempimenti

La carta d'identità può essere rilasciata con validità per l'espatrio (per l'ingresso nei paesi della Comunità Europea e del bacino del mediterraneo consultare il sito della Polizia di Stato).

Per il rilascio della carta d'identità valida per l'espatrio ai minori di 18 anni è necessario l'assenso dei genitori o di chi ne fa le veci, che dovranno presentarsi muniti di documento identificativo in corso di validità. Se un genitore non può essere presente è necessaria la dichiarazione di assenso all'espatrio (vedi modulo allegato in fondo alla pagina).

In caso di richiesta di documento non valido per l'espatrio, è sufficiente la presenza di un solo genitore.

E' obbligatoria, in ogni caso, la presenza del minore per l'identificazione. 

L'atto di assenso, alla validità per espatrio deve essere rilasciato, altresì, da un genitore all'altro in caso di figli minorenni.

La carta d'identità per l'espatrio rilasciata ai minori degli anni quattordici può riportare, a richiesta, il nome dei genitori o chi ne fa le veci (Decreto Legge 24 gennaio 2012, n. 1 convertito nella Legge n. 27 del 24/3/2012).

Per i minori di anni 14 l'uso della carta d'identità ai fini dell'espatrio è subordinato alla condizione che il minore viaggi in compagnia di uno dei genitori o di chi ne fa le veci, o che venga menzionato, su apposita dichiarazione rilasciata da chi può dare l'assenso o l'autorizzazione, il nominativo della persona, ente o compagnia di trasporto a cui il minore stesso è affidato. La dichiarazione dovrà essere convalidata presso la Questura

Per quanto riguarda i cittadini stranieri, la carta d'identità rilasciata ha validità sul solo territorio italiano. All'atto della richiesta devono essere presentati i seguenti documenti: permesso di soggiorno valido ovvero ricevute di richiesta di rinnovo del permesso di soggiorno e passaporto in corso di validità.

Nel caso di rilascio di carta d'identità ai minori di cittadinanza straniera è necessaria la presenza di almeno un genitore. La qualità di genitore deve essere correttamente registrata in Anagrafe.

In caso di smarrimento o furto di carta d'identità valida, è necessario, per ottenere il duplicato, presentarsi allo sportello muniti della denuncia effettuata all'autorità di Pubblica Sicurezza e di altro documento di identità in corso di validità (passaporto, patente, etc.). Nella denuncia deve sempre essere indicato il numero della carta d'identità smarrita o rubata.  

Il rinnovo può essere richiesto dal 180° giorno antecedente la scadenza del documento.

Per il rilascio della carta d'identità elettronica l'interessato deve presentare n. 1 fotografia formato tessera. Nei casi residuali, previsti temporaneamente dalla Legge, di urgenza documentata o di cittadini AIRE, per il rilascio del documento cartaceo saranno necessarie 2 fotografie uguali e recenti (cioè debbono avere massimo 6 mesi - nota Ministero Affari Esteri del 29/11/2005), formato tessera.

 

Costi

Rilascio carta d'identità elettronica: euro 22,21.

 

 

Note

RIFERIMENTI NORMATIVI

  • Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza
  • Decreto Legge n. 112 del 24 giugno 2008
  • Decreto Legge n. 70 del 13 maggio 2011
  • Circolare Ministero Interno n. 27/2009
  • Circolare Ministero Interno n. 23/2010
     

Settore di riferimento

Servizio Anagrafe e Toponomastica

Dirigente

Michele Dell'Olio
0803366601
comandante@comune.bisceglie.bt.it

Ufficio di riferimento

Ufficio Anagrafe

Orari

Recapito e orari ufficio

Ripartizione Amministrativa e Servizi al cittadino – Anagrafe - Via Prof. Mauro Terlizzi, 20

Sportello Anagrafe (Carte d'identità e certificati) - Via Prof. Mauro Terlizzi, 20

>> Consulta l'orario di apertura al pubblico degli Uffici Comunali <<

Tel.: 080/3950410 - 080/3950417 - 0803950416

Fax: 080/3950405

E-mail: anagrafe@comune.bisceglie.ba.it

Pec: anagrafe@cert.comune.bisceglie.bt.it

Livello di informatizzazione

Download modulistica. Disponibili on-line da scaricare i moduli necessari ad avviare la procedura che porta allerogazione del servizio

Livello di informatizzazione futura

Download modulistica. Disponibili on-line da scaricare i moduli necessari ad avviare la procedura che porta allerogazione del servizio

Tempi di attivazione del servizio online

Non appena possibile, in base alle disponibilità di bilancio, alle limitazioni imposte dalla spending review e a quelle necessarie per rispettare il patto di stabilità, verrà quantificato il tempo necessario per l'attivazione del servizio on line del presente procedimento.

Allegati

ATTO DI ASSENSO MINORE

Note: ATTO DI ASSENSO MINORE

Atto di assenso tra genitori

Note: Atto di assenso tra genitori

Data di aggiornamento scheda

14/09/2018