Social Card della Città di Bisceglie anno 2016 - Come richiederla

 

Il Comune di Bisceglie sta affrontando in modo diretto e prioritario il problema del lavoro e della povertà, aiutando le fasce più deboli ed il commercio cittadino con l’istituzione della Social Card.

La Social card  è una carta prepagata utilizzabile per l’acquisto di beni alimentari di prima necessità, di prodotti per l’igiene e la cura della casa e della persona,  per la prima infanzia e similari, da utilizzare solo presso esercizi convenzionati e per le tipologie di prodotto previste.

In via sperimentale, in luogo della card saranno assegnati buoni cartacei.

Adempimenti

Il modello di domanda, per usufruire del suddetto beneficio, potrà essere ritirato presso gli uffici, sociali ubicati al secondo piano dell’immobile comunale di Via prof. M. Terlizzi 20, da tutti coloro che, all’atto della presentazione, siano in possesso dei seguenti requisiti:

  • Essere cittadino italiano e residente da almeno un anno nel Comune di Bisceglie o cittadino straniero in permesso di soggiorno CE da almeno tre anni nel medesimo comune;
  • Non essere proprietari di abitazione o di altre unità immobiliari da cui ricavi reddito;
  • ISEE anno 2016, in corso di validità, inferiore o uguale a  €7.500,00.

Costi

 

Nessuno

Tempi

 

I tempi di ottenimento della Social Card sono connessi al numero delle richieste che perverranno ed alla formalizzazione della relativa graduatoria degli aventi diritto.

Note

 

La graduatoria degli ammessi al beneficio verrà formulata in ordine di punteggio determinato sia dall’effettivo importo ISEE che dal numero di figli minori e non conviventi ed a carico, oltre che dalle documentate spese di fitto casa e dall’eventuale presenza di atti di sfratto;

a parità di punteggio, varrà la data di presentazione dell’istanza e in caso di parità di punteggio e di data di presentazione, sarà favorito il richiedente più anziano.

Le domande dovranno essere presentate presso l'ufficio protocollo, in via trento n.8, entro il 30/11/2016.

Destinatari

 

Tutti i cittadini in situazione di disagio economico, purchè in possesso dei requisiti di cui sopra.

Settore di riferimento

Servizio Sociale Comunale

Dirigente

Personale addetto

 

I cittadini interessati alla Social Card  possono richiedere eventuali informazioni e/o chiarimenti presso gli uffici dei Servizi Sociali, nei giorni e negli orari di ricevimento al pubblico dove gli operatori addetti saranno disponibili a verificare l’eventuale completa compilazione del modulo per tutte le informazioni richieste prima dell’invio definitivo della domanda, precisando che le informazioni, la correttezza e la veridicità delle dichiarazioni in essa contenute sono di esclusiva responsabilità del richiedente.

Uffico Servizi Sociali - Via Prof. M. Terlizzi, 20

Capo Sezione Dr. Mauro De Cillis - tel 080/3950304

Dott.ssa Alessandra Maiolo - Tel. 080/3950305

Sig. Antonio Lopopolo - Tel. 080/3950300

 

 

 

Livello di informatizzazione

Informativo. Disponibili on-line solo le informazioni necessarie per avviare la procedura che porta all'erogazione del servizio

Livello di informatizzazione futura

Informativo. Disponibili on-line solo le informazioni necessarie per avviare la procedura che porta all'erogazione del servizio

Tempi di attivazione del servizio online

Non appena possibile, in base alle disponibilità di bilancio, alle limitazioni imposte dalla spending review e a quelle necessarie per rispettare il patto di stabilità, verrà quantificato il tempo necessario per l'attivazione del servizio on line del presente procedimento.

Allegati

Domanda S.C.

Note: Domanda S.C.

Data di aggiornamento scheda

14/11/2016